N° 285 - Dicembre 2020/Gennaio 2021

Questo numero

Ripartiamo da 40

Dopo qualche mese di sospensione delle pubblicazioni, dovuta alla crisi attuale, BALLET2000 riparte da questo numero 285 del dicembre 2020, che segna il 40° anniversario della rivista.
Il numero Uno è apparso appunto nel dicembre 1980 col titolo BALLETTOOGGI, divenuto BALLET2000 dieci anni dopo, quando la rivista si è sdoppiata e poi triplicata nelle sue edizioni internazionali.
Quarant’anni che non richiedono particolari celebrazioni. Che cosa questa rivista abbia rappresentato per l’Italia e l’Europa della danza non sta a noi dire; lo sanno generazioni di artisti e di spettatori che sono cresciuti con essa, formandosi alla conoscenza del mondo coreografico con uno strumento d’informazione e di riflessione senza più confini geografici o mentali.

Il prossimo numero, 286, esce alla metà di febbraio 2021, seguendo la cadenza bimestrale (6 numeri all’anno oltre ad eventuali numeri speciali).

Ballet 2000

Tutto il mondo della danza

Dal 1980, la rivista della danza internazionale


Bimestrale (6 numeri all'anno), BALLET2000 è una fonte incomparabile d'informazioni, idee critiche, immagini, dal mondo della danza e del balletto. Giornalisti di danza tra i più noti al mondo, di grande esperienza professionale in questo campo, da 40 anni danno alla rivista un prestigio e un'affidabilità unici tra le pubblicazioni specializzate di danza in Europa.

Esce in carta e in digitale in tre edizioni distinte: Italia - Francia - English Edition

Abbonarsi

Rivista in carta
Solo 26,00 euro per un anno (6 numeri) per l'Italia.

Rivista digitale
Solo 15.99 euro per un anno (6 numeri).

Gli ultimi numeri

Dicembre 2020/Gennaio 2021 n. 285 - Dicembre 2020/Gennaio 2021
febbraio/marzo 2020 n. 284 - febbraio/marzo 2020
Novembre / Dicembre 2019 n. 283 - Novembre / Dicembre 2019
Settembre / Ottobre 2019 n. 282 - Settembre / Ottobre 2019
Luglio / Agosto 2019 n. 281 - Luglio / Agosto 2019
Maggio / Giugno 2019 n. 280 - Maggio / Giugno 2019
Marzo / Aprile 2019 n. 279 - Marzo / Aprile 2019